Paesi gestazione per altri


Attualmente la gestazione per altri si può realizzare nei seguenti paesi:

Ucraina

L’Ucraina è uno dei paesi il cui ordinamento giuridico contempla e regola minuziosamente la gestazione per altri.

  • In Ucraina, possono accedere a questo tipo di tecnica di riproduzione assistita le coppie eterosessuali sposate con problemi di fertilità ed almeno uno dei coniugi deve poter apportare materiale genetico.
  • Una delle nostre sedi è a Kiev e, pertanto, riusciamo ad assistere personalmente i nostri clienti il qualsiasi fase del processo. Avere una delle nostre sedi a Kiev ci permette di avere un contatto diretto oltre che con i nostri clienti, anche con cliniche e soprattutto con le madri portatrici.
  • Infatti, in caso di complicazioni o in relazione alla soluzione giuridica scelta da parte del cliente in merito al riconoscimento della filiazione del nascituro potremmo aver bisogno di diverse dichiarazioni della madre gestante.

Georgia

Anche in questo paese la gestazione per altri è assolutamente legale. Da un punto di vista giuridico ed economico funziona esattamente come l’Ucraina. In ogni caso, il paese in generale offre meno garanzie rispetto all’Ucraina.


Russia

Anche in Russia la maternitá surrogata è assolutamente legale.

  • È un paese che oltre alle garanzie legali offre ampie garanzie da un punto di vista medico.
  • Il livello delle cliniche è altissimo ed i clienti ricevono un trattamento esclusivo e personale.
  • Come in Ucraina, la maternità surrogata è regolata dalla legge.
  • Ê un paese aperto a qualsiasi persona senza distinzioni di sesso, età, stato civile ecc. Possono dunque iniziare un processo di gestazione per altri anche single.

Il socio fondatore di Intraius ha risolto e continua a risolvere i casi più complicati in Russia. La sede che abbiamo a Mosca ci permette di stare accanto ai nostri clienti in qualsiasi fase del processo e, cosa molto imporntante, in contatto con le cliniche e le madri gestanti.


Kazakistan

La situazione giuridica è di fatto molto simile a quella Russa, ma i prezzi sono simili a quelli degli Stati Uniti. Ciò lo rende un paese poco attraente. Difatti, quasi non esistono casi di maternità surrogata di cittadini italiani.


Stati Uniti d’America

Negli Stati Uniti la gestazione per altri non è legale in tutto il paese, ma in alcuni Stati. Nella maggior parte di questi stati non esiste una legge sulla gestazione per altri, infatti la filiazione del figlio è riconosciuta da un giudice durante la gravidanza della donna portarice dell’embrione (di solito al sesto mese). Il giudice fonda la sua decisione sull’accordo delle parti e sulle precedenti sentenze favorevoli delle corti americane (Common Law Anglosassone System). Pertanto, è essenziale scegliere con particolare attenzione lo stato in cui verrà eseguito il processo di gestazione per altri.

  • È uno dei paesi pionieri della gestazione per altri. È stato il primo paese al mondo che ha riconosciuto la filiazione a favore dei genitori intenzionali in un processo di maternità surrogata abbandonando il concetto classico ed ormai arcaico di “mater semper certa est”. Riconosce la filiazione a favore dei genitori che desiderano avere il bambino, che alla fine sono quelli che lo educano e gli danno tutto l’affetto di cui ha bisogno .
  • Nei vari stati americani in cui è legale la maternità surrogata possono accedere ai vari programmi coppie eterosessuali sposate, non sposate, coppie omosessuali e single. Ossia qualsiasi tipo di profilo senza limiti di età. Inoltre non è essenziale apportare materiale genetico.
  • La sentenza e l’applicazione del ius soli (diritto del nascituro al passaporto americano)sono garanzie e dettagli che aiutano molto da un punto di vista giuridico sporattutto i clienti italiani. Ci contatti e le spiegheremo nei dettagli detti vantaggi.

Canada

La legislazione canadese è molto simile a quella degli Stati Americani in cui è legale la gestazione per altri.

  • La differeza è prettamente economica, visto che gli USA sono il paese più caro nel panorama mondiale.
  • Anche in Canada la filiazione si predetermina mediante senteza pronunicata intorno al sesto mese di gravidanza e l’applicazione del ius soli ci permette di uscire con passaporte canadese senza problemi.
  • Possono accedere ad un processo tanto i single come le coppie etero, l’unica differenza con gli USA è che sono più sensibili con i limiti di età.

Grecia

In Grecia la maternità surrogata è legale ormai da molti anni. Inizialmente, era legale solo per i cittadini Greci. Attualmente possono accedere a questo tipo di tecnica di riproduzione assistita anche agli stranieri.

  • In ogni caso la legge greca riconosce il diritto solo alle donne e, pertanto, possono accedere solo donne single o coppie. Non può quindi realizzare un processo di gestazione per altri un uomo single.
  • Non è richiesto alcun materiale genetico.
  • Anche in Grecia la filiazione viene determinata prima dalla nascita del bambino mediante sentenza di un giudice ed a seguito di un giudizio di volontaria giurisdizione. Il giudizio è previo all’inizio del processo e nello stesso le parti interessate devono dimostrare di avere i requisiti per poter accedere a questo tipo di processo.

Mediante un colloquio telefonico o personalmente saremo lieti di informarvi e darvi maggiori dettagli.


Messico

Dopo vari eventi controversi in cui sono stati coinvolti cittadini stranieri ed a seguito di una acceso dibattito politico, il paese ha deciso di permettere di avere figli attraverso la maternità surrogata solo ai cittadini messicani.

  • La surrogazione non è legale in tutto il paese, ma solo negli stati di Tabasco e Sinaloa, ed attualmente solo per cittadini messicani.

India

Attualmente alla maternità surrogata possono ricorrere solo le coppie eterosessuali, sposate nel paese di origine dei cui la gestazione per altri e’ giuridicamente riconosciuta. Pertanto non è un paese da considerare per le coppie italiane.


Thailandia

Questo è un paese che ha messo al bando la maternità surrogata con la introduzione di responsabilità penale per gli intermediari, cliniche e persone che svolgono o partecipano in questo processo.


Conclusioni sui paesi che hanno legalizzato la gestazione per altri

Questa è una descrizione sommaria di ogni paese. Vi invitiamo a contattarci anche per telefono, gratis e senza impegno, vi spiegheremo in dettaglio i pro ei contro di ogni paese e vi aiuteremo a scegliere il paese che meglio si adatta alle vostre esigenze. Ogni caso è un mondo e i dettagli in un processo così complesso fanno la differenza.